skip to Main Content

Cosa fare quando scatta il salvavita?

Riparazione e Manutenzione Salvavita

riparazione salvavitaQuando eseguire la  riparazione salvavita?

Se il salvavita scatta, può significare qualsiasi cosa, da un apparecchio difettoso a un’intera sezione della casa che viene lasciata al buio. Vale la pena sapere come resettarne uno che si è esaurito in modo da poter riportare il giorno o la notte in pista, senza dover chiamare la società di servizi elettrici. Ecco alcune cose da ricordare quando il tuo interruttore di circuito scatta:

Tieni una torcia di emergenza 

Se l’interruttore scatta ed è notte, allora sei al buio. Usa la funzione torcia sul telefono per orientarti in casa. È anche una buona idea avere una torcia a portata di mano per situazioni come queste, o almeno fiammiferi e una candela. Anche se sai dov’è il tuo quadro elettrico e sei sicuro di poterlo fare ad occhi chiusi; non è una buona idea andare in giro all’interno di scatole elettriche senza una fonte di luce adeguata.

3 passaggi da seguire quando interviene un interruttore

  • Spegni gli elettrodomestici

Spegnere sempre gli apparecchi collegati al circuito. L’interruttore automatico è scattato per un motivo. Avere tutti i tuoi elettrodomestici accesi può essere uno dei motivi. In questo caso, quando l’interruttore è scattato, assicurati di andare in giro, spegnere e scollegare tutto ciò che è collegato al circuito, altrimenti verrà immediatamente caricato con energia e potrebbe causare nuovamente il problema.

  • Interruttore principale

Una volta sulla scheda di alimentazione, spegnere l’interruttore principale. Assicurati di farlo prima di fare qualsiasi altra cosa! Questo ridurrà tutta la potenza ai circuiti, quindi se c’è un guasto non può farti male mentre sei nel centralino.

  • Interruttore di sicurezza

Assicurati di avere sempre un interruttore di sicurezza installato e testato regolarmente. Questi sono essenziali per le case per garantire che l’impianto elettrico sia installato e che funzioni correttamente! Nel caso in cui l’interruttore scatta, scollegare tutti gli elettrodomestici, e verifica se funzioneranno in un’altra stanza della casa. Se uno di questi apparecchi non funziona affatto, è probabile che questa sia stata la causa dell’interruttore automatico scattato. Verifica se è possibile sostituirlo o ripararlo.

Quali sono le cause dei sovraccarichi dei circuiti ?

Uno dei problemi più comuni di intervento di un interruttore automatico è quello che chiamiamo “sovraccarico del circuito”. Un consumo eccessivo di energia in più su un circuito potrebbe causare l’intervento dell’interruttore.

Questo può sembrare un inconveniente, ma in realtà è un bel promemoria del funzionamento dell’interruttore. Utilizzando meccanismi di intervento sia termici che magnetici, i moderni interruttori causano un’interruzione di corrente, piuttosto che consentire a un circuito di sovraccaricare, prendere fuoco e bruciare la tua casa. I circuiti elettrici hanno un limite alla quantità di elettricità che possono fornire, quindi è anche un promemoria per considerare la quantità di apparecchi che stai alimentando.

Le cause più comuni includono un presepe stravagante a casa tua durante il Natale, l’eccessiva alimentazione di aria condizionata e ventilatori durante un’ondata di calore o il sovraccarico di un circuito con troppi dispositivi elettrici.

Se noti che le luci si abbassano, ronzano, le prese sono calde o i tuoi apparecchi mancano di energia, puoi fare un viaggio prima che accada.

Esistono alcuni modi per prevenire un sovraccarico del circuito:

Chiedi a un elettricista di sostituire i vecchi circuiti con quelli nuovi in ​​grado di soddisfare ogni tua esigenza e necessità.

  • Evitare di collegare troppi dispositivi a un circuito.
  • Invece, condividi il carico su diversi circuiti.
  • Torna alla vita di nuovo normale

Contatta Elettricista Verona per scoprirlo!

Se il tuo interruttore di circuito continua a scattare o hai bisogno di un servizio di manutenzione e riparazione salvavita nella provincia di Verona noi posiamo aiutarti. Invieremo un elettricista autorizzato alla tua casa o edificio per eseguire un’ispezione elettrica approfondita e diagnosticare il problema. Se scopriamo che il problema può essere risolto, sia attraverso il serraggio di una connessione allentata, la ridistribuzione del carico elettrico in più prese o qualsiasi altro mezzo, procederemo con la riparazione elettrica. Tuttavia, potrebbe non essere necessaria solo la riparazione interruttore automatico a Verona, ma anche una sostituzione dell’interruttore automatico. I nostri elettricisti autorizzati possono farti sapere se questa è la soluzione migliore per te e installare il tuo ricambio per te. Sempre comunicheremo con il cliente i vantaggi e i svantaggi del un intervento.

Chiama 0455118083