skip to Main Content

Elenco di ispezione che dovresti fare oggi per la sicurezza elettrica

Elenco di ispezione elettrica domestica che dovresti fare

sicurezza elettrica

Sicurezza Elettrica

Scopri perché e con quale frequenza devi condurre un elenco di controllo della sicurezza elettrica con questo elenco che abbiamo compattato per ogni tipo di proprietario di abitazione.

Quando è stata ispezionata l’ultima volta il sistema elettrico di casa tua? Forse non vedi la necessità di ispezioni perché il tuo impianto elettrico funziona in modo coerente e affidabile. Tuttavia, ciò non significa necessariamente che i cavi elettrici, le prese, l’illuminazione e altri dispositivi siano a posto. Puoi presumere che vada tutto bene quando è una questione di tempo prima che un incendio elettrico colpisca la tua casa.

Gli incendi elettrici residenziali provocano ogni anno migliaia di vittime e milioni di danni alla proprietà. La maggior parte di questi incidenti d’incendio è il risultato di guasti nell’impianto elettrico. Il tecnico potrebbe facilmente rilevare e correggere questi guasti prima che si trasformino in perdite. Un’ispezione elettrica domestica ordinaria e approfondita proteggerà te e la tua casa da possibili danni elettrici. Tenendo presente questo, ecco un elenco di controllo dettagliato per la manutenzione della sicurezza elettrica da seguire per ottenere un sistema elettrico sicuro, affidabile ed efficiente.

Controlla le luci

La prima cosa è assicurarti di utilizzare la luce di potenza corretta per i tuoi apparecchi. La luce tremolante significa che molti apparecchi sono su un circuito, il tuo pannello elettrico ha problemi o hai connessioni allentate.
Inoltre, controlla la luminosità delle luci. Se alcune lampadine sono troppo luminose mentre altre sono scure, potrebbe significare che stai utilizzando diversi tipi di luci con diversa potenza o che c’è una connessione neutra principale difettosa.

Se le tue lampadine si bruciano troppo spesso, potrebbe significare molti problemi come:

  • Il cablaggio o il circuito principale sono difettosi
  • Il tuo isolamento è vicino alla lampada
  • Stai usando una lampadina di bassa qualità
  • Hai un interruttore automatico scattato o un fusibile bruciato
  • In alcuni casi, potresti scoprire che la tua lampada da incasso si spegne e si riaccende.

La luce da incasso ha spesso dispositivi di sicurezza per interrompere l’alimentazione dell’apparecchio quando diventano troppo caldi. Se sono eccessivamente caldi, è probabile che si sia verificato un elevato problema di potenza o isolamento.

Tuttavia, per essere sicuri, chiedi sempre a un elettricista esperto di ispezionare i problemi di cui sopra per determinare la causa dei problemi elettrici e risolverli immediatamente.

Ispeziona i tuoi interruttori

Gli interruttori automatici sono interruttori elettrici automatizzati che interrompono il flusso di corrente quando sussiste il rischio di rischi elettrici. Quando si verifica un sovraccarico in un determinato circuito, gli interruttori scattano e impediscono danni al cablaggio e agli apparecchi.

Lo sgancio si verifica una volta ogni tanto e non dovrebbe essere motivo di allarme. Tuttavia, se gli interruttori di circuito scattano spesso, significa quanto segue:

Circuito sovraccarico
Un sovraccarico si verifica quando gli apparecchi che assorbono molta energia vengono collegati a un circuito e può portare al surriscaldamento. Un sovraccarico mette gli apparecchi collegati a rischio di danni.

In alcuni casi, può anche causare un incendio, soprattutto se si hanno interruttori difettosi. Puoi risolverlo ridistribuendo i tuoi dispositivi elettrici per ridurre il carico elettrico sul circuito.

Corto circuito

Corto circuitoSi verificano cortocircuiti quando il filo sotto tensione viene a contatto con il filo neutro. Il contatto fa sì che una grande quantità di corrente fluisca attraverso il circuito. Questo crea più calore di quanto il circuito possa gestire.

Di solito è il risultato di una connessione allentata o di un cablaggio difettoso. Alcuni segni di un corto circuito includono scolorimento o odore di bruciato attorno alle prese interessate.

Esaminare il pannello di servizio elettrico

Troverai il pannello di servizio elettrico all’esterno della tua casa, cantina o garage. Ospita i fusibili o gli interruttori automatici. Di seguito sono riportati gli aspetti da esaminare durante l’ispezione del pannello di servizio elettrico.

Età del pannello dei servizi elettrici

Alcuni vecchi modelli sono obsoleti e rappresentano un pericolo elettrico che può facilmente provocare un incendio. Se il pannello di servizio elettrico ha fusibili rotondi obsoleti, contattare un elettricista autorizzato per aggiornarli. Non dimenticare di sostituire il quadro elettrico se è usurato o arrugginito.

Umidità attorno al pannello

Se noti umidità all’interno o attorno al quadro elettrico, chiama immediatamente il tuo elettricista. L’acqua può causare gravi danni al pannello di servizio elettrico. La presenza di ruggine o corrosione sul pannello indica anche un problema di umidità che deve essere risolto.

Controlla il tuo cablaggio

Se vivi in ​​una casa più vecchia, c’è una grande possibilità che abbiano il cablaggio in alluminio o il cablaggio a manopola. Queste hanno caratteristiche di sicurezza e prestazioni obsolete e dovresti sostituirle per la sicurezza elettrica in casa.

Alla ricerca di un tecnico elettrico?

Far controllare l’impianto elettrico da personale non qualificato è estremamente pericoloso. Chiedi a un tecnico in grado di svolgere il lavoro in modo sicuro ed efficiente. Contattare Elettricista Verona Pronto Intervento se la propria abitazione mostra uno dei segni di cablaggio elettrici sopra indicati. Il nostro staff di tecnici qualificati è disponibile 24 ore su 24 e risponderà alle emergenze entro 30 minuti.

Collaboriamo con: Pronto Intervento Idraulico Verona, Pronto Intervento Fabbro VeronaApertura Porte VeronaPronto Intervento Elettricista H24.